Perché un blog

E' un'epoca in cui tutto è possibile. Non ci sono barriere. Dire, scrivere, sottoscrivere. Letto, firmato, sottoscritto. Ogni pensiero,proprio o altrui, sottoposto a giudizio. C'è in italia da anni il garante della privacy, e sembra un paradosso laddove c'è chi infila la telecamera in camera da letto, in bagno, in ufficio. C'è chi al mattino si risveglia, pensando che il mondo stia aspettando lo sbadiglio della riscossa per poter cominciare la giornata. [...]

Featured post

L’Italia del pallone travolta dal doping tra tragiche morti e veleni finanziari. E non c’entrano i petrodollari quanto la war zone senza limiti tra i Palazzi

Una premessa: la supercoppa non è un torneo ufficialmente riconosciuto dagli organismi calcistici ufficiali ma fu ideato proprio per fare cassa, e non solo quella italiana è itinerante per questo. Il doping è veleno. Uccide le regole della vita. E lo sport è tra i punti più vulnerabili perchè racchiude in se passione e competitività.... Continue Reading →

Dal successo storico sull’Argentina alle Supercoppa di Spagna e Italia passando per CR7 così l’Arabia Saudita fa il super gol di immagine

Fuori dal mondiale in Qatar, il calcio italiano nelle latitudini arabe rimane vetrina con un appeal che a Riyhad si avverte evidente. Ieri notte, el clasico Real Madrid contro Barcellona per la superoppa di liga spagnola. Il 19 le all star locali contro il Paris Saint Germain. Una overdose di calcio per farsi conoscere in... Continue Reading →

Calcio nel caos tra seggiole e poltrone che saltano ma serve rigore per scacciare ombre dal campionato

Al Mondiale l’Italia non c’era. Rigiocassimo 100 volte contro la Macedonia del Nord, gli azzurri mai perderebbero. Ma che l’Italia non esprima un calcio sano è innegabile. Nel giorno in cui si resetta il mondiale perfettamente organizzato e velenosamente contestato in Qatar, l’Italia riparte nella bufera più stritolante. Ad un passo dalla Befana, riscatterà il... Continue Reading →

Fischi e Var la lotta scudetto passa per loro

Come sempre, sono proprio loro gli osservati speciali: ovvero, gli arbitri. Finale di stagione palpitante come mai, e toccherà al mini esercito in giallo sicurezza stradale, in arancio orange o in fucsia volente o nolente certificare ansie e speranze. Non è stata finora un'annata straordinaria ma c'è da dire che il neo ct dell'Aia Rocchi... Continue Reading →

Media ancora in emergenza Covid nel calcio

Emergenza finita ma il Pianeta Lontanoci tiene a non snaturarsi, fatta eccezione per la a questo punto legittima volontà di avere subito il 100% delle presenze sugli spalti. Il Comitato tecnico scientifico si è riunito per l'ultima volta il 30 marzo 2022. È stato sciolto a seguito della cessazione dello stato di emergenza Covid-19. Addio dunque al Decreto del Capo Dipartimento della Protezione... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑