Perché un blog

E' un'epoca in cui tutto è possibile. Non ci sono barriere. Dire, scrivere, sottoscrivere. Letto, firmato, sottoscritto. Ogni pensiero,proprio o altrui, sottoposto a giudizio. C'è in italia da anni il garante della privacy, e sembra un paradosso laddove c'è chi infila la telecamera in camera da letto, in bagno, in ufficio. C'è chi al mattino si risveglia, pensando che il mondo stia aspettando lo sbadiglio della riscossa per poter cominciare la giornata. [...]

Featured post

Fischi e Var la lotta scudetto passa per loro

Come sempre, sono proprio loro gli osservati speciali: ovvero, gli arbitri. Finale di stagione palpitante come mai, e toccherà al mini esercito in giallo sicurezza stradale, in arancio orange o in fucsia volente o nolente certificare ansie e speranze. Non è stata finora un'annata straordinaria ma c'è da dire che il neo ct dell'Aia Rocchi... Continue Reading →

Media ancora in emergenza Covid nel calcio

Emergenza finita ma il Pianeta Lontanoci tiene a non snaturarsi, fatta eccezione per la a questo punto legittima volontà di avere subito il 100% delle presenze sugli spalti. Il Comitato tecnico scientifico si è riunito per l'ultima volta il 30 marzo 2022. È stato sciolto a seguito della cessazione dello stato di emergenza Covid-19. Addio dunque al Decreto del Capo Dipartimento della Protezione... Continue Reading →

Addio Alfio maestro e papà, giornalista di razza

Giornalista di rara competenza, imprenditore in editoria: Alfio Tofanelli, per anni firma della Gazzetta dello Sport come collaboratore speciale tra Toscana ed Emilia, Umbria e Marche quindi firma di punta del Guerin Sportivo della leggenda di Italo Cucci con firme storiche e poi ebbe l’idea di privilegiare l’altro calcio, quello di B e C, fondando... Continue Reading →

Salviamo il calcio dai Vampiri

I Vampiri ci riprovano: Barcellona, Juventus e Real Madrid sono andati a Londra - capitale economica e casa madre del football - per il remake Superlega2, che non fu un kolossal il 19 aprile del 2021 quando in gran segreto fu presentato il troppo ambizioso progetto di un super campionato d’élite continentale all’insaputa della Uefa. Al punto... Continue Reading →

Raccontare lo sport non puo’ contemplare guerre

Abramovich ha slacciato la cintura: il Chelsea è dei soci della Fondazione, per me necessario uno stop. Un oligarca russo si impone l’uscita dì scena. Storie dì sport e dì affari. Il comitato olimpico internazionale per la cancellazione della tregua olimpica da parte della Russia mette al bando lo Sport Sovietico con allargamento alla Bielorussia.... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑